Articoli su equitazione e doma naturale > Testimonianze

La doma di Silan

Binomio cavallo-cavaliere e il lavoro da terra

L'esperienza che ho potuto fare con il mio Silan, è stata una delle più straordinarie da quando ho iniziato ad occuparmi di equitazione.

Gaetano Borrello mi ha insegnato a gestire il mio puledro con un metodo interdisciplinare, senza mai trascurare i risvolti affettivi.
Silan è stato domato con ottimi risultati, tenendo sempre conto dell'unicità che caratterizza ogni cavallo.
Il lavoro di Gaetano si è focalizzato principalmente sullo sviluppo del binomio. Attento e disciplinato, mi ha gradualmente condotta verso i miei obbiettivi. Ascoltando, ho colto la possibilità di scegliere per la crescita, evitando così di rifare gli errori del passato.
Sono sicura che sia stata una fortuna affidarmi ad un professionista. (Non sono molte le persone che si dimostrano così generose quando si tratta di dispensare la propria esperienza.)

Un pilastro fondamentale consolidato durante il percorso riguarda il lavoro da terra, in passato avevo trascurato l'importanza di conoscere le reazioni del cavallo, mentre si trova libero dalle costrizioni a cui è abituato. Non avevo mai nemmeno preso in considerazione la possibilità di giocare con un animale tanto nobile ed energico.

Non posso dire nè che il lavoro con il mio puledro sia terminato, nè che nel giungere a questo punto non ci siano state difficoltà, sono state molte. Ma ho tanta fiducia e non mi sento sprovvista dei mezzi necessari per fronteggiare le nuove sfide, piccole o grandi che siano.